fuckyesoldhollywood:

Buster Keaton

fuckyesoldhollywood:

Buster Keaton

(via haidaspicciare)


Il toast di Holden. 

Il toast di Holden. 



Persone a cui ho voluto bene prima dell’avvento dei social network

Persone a cui ho voluto bene prima dell’avvento dei social network

Questo è un mio articolo uscito su Wired dove al solito parlo dei social e della loro influenza sulla mia vita.

I social network mi hanno cambiato la vita. Me ne accorgo quotidianamente. L’altro giorno mentre scorrevo la timeline di Twitter mi sono trovata di fronte ad un commento di Massimo Coppola.

Schermata 2014-04-17 alle 16.14.33


Coppola, per una generazione di ragazzine (ok, solo per me) è stato l’affascinantissimo indie…

View On WordPress


leugenio:

Vittorio Gassman e Serge Reggiani, "La terrazza" (Ettore Scola, 1980).

(Source: haidaspicciare)


La giornata di un commentatore

La giornata di un commentatore

Ho scritto un racconto che è uscito su Atti Impuri. È una storiella distopica ambientata in un futuro non troppo prossimo con qualche riferimento politico. Chiedo scusa a Italo Calvino, Franz Kafka, Kurt Vonnegut, George Orwell, Aimee Bender e George Saunders, in quest’ordine.

2009-05-Amusing-Ourselves-to-Death-p5

La giornata di un commentatore

GregSa87 si era svegliato da sonni inquieti al suono di una notifica. Non si era alzato.…

View On WordPress


Conserve the sound, il museo dei suoni che stanno per scomparire

Questo è il mio articolo uscito su Wired dove vi parlo di un posto giusto dove andare per farvi un piantino.

Conserve the sound, il museo dei suoni che stanno per scomparire

Questo è il mio articolo uscito su Wired dove vi parlo di un posto giusto dove andare per farvi un piantino.


behindtheillusions:

Director Tim Burton on the set of Edward Scissorhands (1990).

behindtheillusions:

Director Tim Burton on the set of Edward Scissorhands (1990).


(Source: psychedoodleic)


(Source: meredithamaple)




(Source: ittakes-two)


(Source: BuzzFeed)


Scarlett, statte zitta n’attimo.

Scarlett, statte zitta n’attimo.

Ho visto Her.
E i Blur che cantavano “Love in the 90’s is paranoid”. Chissà Damon Albarn se ha visto questo film, chissà cosa ha pensato.

Ancora dovremo firmare fogli di carta per divorziare? Con le penne dico.

Se il futuro sarà colorato col filtro Walden di Instagram a me sta bene.

Alzi la mano chi non ha avuto una relazione virtuale negli ultimi 10 anni, vi vedo.

A me basta che mi date…

View On WordPress



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Powered by Tumblr. mnchrm theme by bustee.